sabato 21 maggio 2016

CUORE MATTO, CHEESECAKE AGRODOLCE E SPEZIATO


Dopo un cheesecake dolce e uno salato, ecco l'agrodolce speziato. La mia terza e ultima proposta per l'Mtc n. 57, la sfida di questo mese sui cheesecake, lanciata da Anna Luisa e Fabio del blog Assaggi di viaggio. Non mi mancherebbero idee per produrne altri ma i limiti della sfida ci impongono di fermarci a tre proposte!
Perché "cuore matto"? perché sono cuori ingannevolmente dolci e romantici ma in realtà infuocati e   piccanti! Rosso fuoco, rosso passione, amore, piacevole follia! Un Cuore Matto, Little Tony

L'ispirazione mi è venuta sfogliando una rivista di qualche mese fa, esattamente di febbraio,  quando, per San Valentino, è un tripudio di cuoricini ovunque; avendo già proposto una versione dolce e una salata, ci voleva una via di mezzo e il rosso dei cuoricini degli innamorati mi ha fatto venire in mente una confettura di peperoncini agrodolce e piccantina fatta ad ottobre di cui forse avevo ancora un vasetto.....
.

di conseguenza ho costruito tutto il resto: base di biscotti secchi masala mix (mix vagamente ispirato alla masala chai bittersweet chocolate and pear tarte di Alessandra ) e crema di formaggio con robiola, yogurt greco e lemon grass (recente omaggio della stessa Alessandra, come il green chilli, vedi Curry  verde d'asparagi e cozze) per un insieme molto profumato, agrodolce speziato e piccante che mi piaceva in teoria e poi nella pratica si è rivelato una bomba. Forse il migliore dei tre!


Ingredienti per 2 cuori diametro 7 e 5 cm, h 5

Biscotti secchi:
180 g di farina 00
1 cucchiaio di spezie miste in polvere
(cardamomo, zenzero, coriandolo, cannella, chiodi di garofano, anice stellato, carvi, pepe nero)
60 g di burro
1 uovo intero
70 g di zucchero di canna biondo
Scorza gratuggiata di 1/2 limone non trattato
un pizzico di sale

Per il masala mix ho miscelato alcune spezie già in polvere con  altre polverizzate al momento come cardamomo, chiodi di garofano, anice e pepe, secondo il  mio gusto personale. Dominano  cardamomo e cannella per un risultato fresco e profumatissimo.  Mescolare la farina con le spezie, lo zucchero e il pizzico di sale, formare  una fontana sulla spianatoia, aggiungere il burro e l'uovo, la scorza di limone e impastare. Far riposare in frigorifero coperto da pellicola per mezz'ora. Stendere col mattarello in uno strato di 3-4 mm, incidere la sfoglia con una rondella taglia pasta in modo da ricavare dei  quadrati o rettangoli. Cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 10-12 minuti.

Base cheesecake:
40 g di biscotti
20 g di burro

Tritare al mixer i biscotti. Impastare con il burro fuso tiepido. Riempire con il composto la base degli stampi. Passare in frigorifero a rassodare.




Confettura di peperoncini *


1 kg di polpa pulita di peperoncini rossi tondi dal piccante delicato
250 g di zucchero di canna chiaro
1/2 bustina di pectina per 1 kg di frutta
una spruzzata di aceto di mele
acqua qb

* realizzata ad ottobre 2015: ho messo la polpa dei peperoncini in una casseruola con lo zucchero, ho fatto sciogliere lo zucchero a fuoco dolce, poi ho alzato la fiamma, ho sfumato con una spruzzatina di aceto, lasciato evaporare, allungato con un po' d'acqua e fatto cuocere dolcemente con coperchio per 15-20'. Infine ho unito la pectina, frullato il tutto, riportato a bollore per altri 10'. Ho sterilizzato i vasetti e i coperchi in forno a 180° C per 6-7', li ho colmati con la confettura calda, chiuso i coperchi e atteso che si formasse il vuoto. (se ciò non dovesse avvenire, si riaprono i vasetti colmi, si mettono un minuto nel microonde a potenza massima, si ritappano cambiando coperchio e se non funziona ancora, si consumano subito, si conservano in frigorifero per un paio di settimane) 


Crema di formaggio

60 g di robiola vaccina
30 g di yogurt greco
20 ml di latte
4 g di colla di pesce in fogli
1 cucchiaino di lemon grass in polvere
1 cucchiaino di zucchero a velo

Mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda, quando sarà morbida, strizzarla bene e scioglierla nel latte caldo, in cui avrete stemperato  il lemon grass in polvere. lasciar intiepidire e infine amalgamare la gelatina sciolta con la robiola vaccina e lo yogurt, addolcire con lo zucchero a velo.
Versare il composto negli stampini sopra alla base di biscotti e mettere in frigorifero a rassodare.
Completare il cheesecake livellando, sopra al formaggio, uno strato di 5-6 mm di confettura di peperoncino. Passare in freezer 20-30 minuti in modo che si compatti bene e si riesca a sformare senza sbavature. 

Una volta sformati attendere che la temperatura si rialzi prima di consumarli perché se sono troppo freddi i profumi vengono penalizzati e la confettura deve ritrovare la sua giusta consistenza.

E ora litigate pure per chi si accaparra il grande e chi il piccolo......










19 commenti:

  1. Originalissimi! Da copiare assolutamente la confettura! Figata! Ciao Cristina

    RispondiElimina
  2. Originalissimi! Da copiare assolutamente la confettura! Figata! Ciao Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi aspettare un po' prima di trovare i peperoncini :-) grazie per l'apprezzamento!

      Elimina
  3. Un cheesecake esplosivo da amore a prima vista ed è quello che ho provato vedendo la tua creazione. Si assapora al primo assaggio e poi ci si fa travolgere dagli eventi! complimenti Helga e Magali

    RispondiElimina
  4. La forma di questa tua terza versione rispecchia il contenuto intenso, potente ed avvolgente. Insomma, quello che ci aspetta da un amore travolgente, di quelli che già al primo morso ti fanno capire che è amore vero.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Precisamente! Li hai descritti meglio tu, grazie :-)

      Elimina
  5. Io voglio il grande!:-) Un cheesecake originale (ma da te non mi aspettavo altro che tre proposte originali!)in cui hai saputo utilizzare tante spezie, creando un giusto equilibrio, cosa per nulla facile quando si è davanti a delle spezie piccanti.
    Come sempre fantastica!
    Baci
    Anna Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! I cuoricini non rientrano nel mio stile ma qui mi sono proprio divertita :-))

      Elimina
  6. Mi piace ogni ingrediente, ogni singola spezia di questa versione!

    RispondiElimina
  7. Complimenti perché tu sei davvero una fuoriclasse e lo dimostri ogni volta che pubblichi una ricetta! Sei mitica!!!!
    Susy May

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ma mi fai arrossire come i miei cuoricini :-)

      Elimina
  8. Io amo il piccante! Ho solo la sfiga di avere un marito che lo tollera poco quindi nei miei piatti devo sempre stare attenta perché tendo ad abbondare, anche per l'habanero e il Bhut Jolokia tanto per intenderci.
    Comunque, le altre due le ho viste, lette, gustate ma non commentate... :) E probabilmente anche io preferirei questa versione dolce, senza nulla togliere alle altre. E' che la confettura di peperoncini mi ha stregato... :D

    RispondiElimina
  9. Intriganti i tuoi cuori passionali.....che in effetti sembrano dolci invece...... Sono pure piccanti!! Complimenti sei come sempre bravissima!

    RispondiElimina
  10. Sbalordita.. come sempre del resto!! Non riesco proprio ad immaginare il sapore complessivo ma immagino che sia una bomba!! E quella confettura mi fa davvero gola, sebbene non sia un'amante del piccante. Bravissima Cristina, ogni volta sei capace di superare te stessa!

    RispondiElimina
  11. Mi piace!!!!
    Per non parlare del lemon grass!!
    Ciao
    Elisa

    RispondiElimina
  12. Davvero alternativa questa cheesecake!!!

    RispondiElimina