giovedì 10 marzo 2011

INSALATE MISTE


                               INSALATA DI RUCOLA, CIOCCOLATO E ZUCCA

E' l'header del blog e me ne  ha ispirato il titolo. Riflette lo spirito di INSALATA MISTA, un po' di tutto ma non a caso, con criterio secondo una filosofia precisa: gusto, ricerca, riflessioni e divertimento.
L'insalata descritta è  meno estrema di quanto possa sembrare, al palato funziona bene, è divertente scoprire i diversi sapori e constatare come convivono allegramente: il salato nel cioccolato mi è piaciuto particolarmente, poi c'è la freschezza amarognola della rucola che stempera il dolce della zucca candita alla vaniglia, l'aroma particolare del sale rosso e il tocco di acidità dei lamponi è la perfetta rifinitura.
Non è di facile collocazione all'interno di un menu, magari a fine pasto, come pre-dessert ed è divertente assistere alle espressioni sbigottite/schifate degli ospiti a cui si propone, che poi cambiano velocemente in deliziate/ammirate! Può essere anche un ottimo  spuntino o pranzetto/piatto unico  veloce e goloso.
L'idea è dell'amica chef Deborah Corsi, l'abbiamo realizzata insieme ad un gruppetto di amici in occasione dell'ultimo di una serie di incontri svoltisi nel mese di Febbraio intitolati Né carne né pesce in cui abbiamo affrontato  SALSE (dalla basi classiche, salse madri e fondi  fino alle più creative e contemporanee) VERDURE E SPEZIE (in un gioco di colori e sapori davvero divertente), QUINTO QUARTO (a cui dedicherò ampio spazio prossimamente) e infine DESSERT/INTERMEZZI con frutta e verdura come in questo caso.
Sono state tutte bellissime lezioni, l'ultima ovviamente ha acceso un'animata discussione fra tradizionalisti e avventurosi. Alla fine i tradizionalisti hanno gradito!

Ingredienti:
Cioccolato al 70%
Rucola
Zucca
1 baccello di vaniglia
Semi di zucca tostati
Lamponi
Sale rosso delle Hawaii
Olio E.V.O.
Aceto balsamico o Saba
                                                         
Sciogliete e temperate il cioccolato, poi stendetene uno strato molto sottile su un foglio di carta da forno e sparpagliatevi sopra dei semi di zucca tostati. Pulite la zucca e tagliatela a fette sottili con un’affettatrice. Cuocete le fette in acqua, zucchero e vaniglia per 2 minuti circa. Toglietele dall’acqua e lasciare raffreddare. Lavate la rucola e privatela dei gambi più duri. Al centro di un piatto disponete alcune foglie di cioccolato, la rucola, la zucca e i lamponi. Spolverizzate con un po’ di sale rosso. Riempite gli spruzzatori con l’olio e con saba o aceto balsamico e condite l’insalata.
15/05/11 : dal momento che valgono anche ricette già pubblicate, propongo quest'insalata per il contesti di aboutfood 








Fra gli altri piatti realizzati, un'altra insalata meno sconcertante però sempre originale e buonissima, perfetta come alternativa al solito dessert a base di  formaggio e pere che, anche in questo caso, magari con l'aggiunta di qualche noce e accompagnata da un pane piuttosto dolce direi (panini al latte, pan brioche, panini all'uvetta) potrebbe rappresentare un ottimo piatto unico:
INDIVIA BELGA, SPICCHI DI ARANCE E GRAND MARNIER, PERE GRATINATE AL GORGONZOLA DOLCE
Ingredienti per 4 persone
2 pere
200 gr di gorgonzola
2 cespi di insalata belga
2 arance
Foglie di menta
60 gr di Grand Marnier
100 gr di miele di fiori d’arancio
Zucchero e acqua qb

Pelate e pulite le pere, tagliatele a metà e sciroppatele in acqua e zucchero. Tenendo da parte qualche foglia per la decorazione, tagliate l’insalata belga a metà e riducetela in striscioline. Grattugiate un po’ di scorza, spicchiate le arance e tagliatele a tocchetti, spremete un po’ di succo e unite tutto all’insalata. Aggiungete anche il Grand marnier. Tagliate le pere a fette, posatevi sopra il gorgonzola e gratinate in forno. Disporre le pere gratinate insieme all’insalata marinata su un piatto di portata, spruzzare con il miele ai fiori di arancia.


                     INSALATA DI FRUTTA E VERDURA MARINATE CON ASTI DOCG

Ingredienti per 6 persone:
1 bottiglia di Asti docg
1 limone
1 arancia
 foglie di menta
 foglie di basilico
1 patata
1 zucchina
1 carota
1 sedano di Verona
12 punte di asparagi verdi
2 barbabietole
½ mango non molto maturo
½ avocado
100 gr di purea di mango (mango maturo frullato)
semi di coriandolo

                                                     
Tagliare il limone e l’arancia a pezzettini, unire l’Asti, mettere al fuoco  e ridurre della metà; passate il tutto allo chinois, unite parte delle erbe aromatiche, mettere a riposare in frigorifero.  Pulite tutte le verdure e tagliatele a fette sottili, sbollentatele e poi passatele subito in acqua e ghiaccio per fissare il colore. Per le barbabietole effettuare questa operazione separatamente altrimenti tingono tutto il resto. Tagliare a fettine anche mango e avocado. Scolare, riunire tutte le verdure e la frutta e porre a  marinare nello sciroppo di Asti. Prendete un piatto piano e adagiatevi sopra frutta e verdura in armonia. Nappate l'insalata con purea di mango e spolverizzate con  menta e basilico spezzettati e  semi di coriandolo macinati. (mancano nella foto perchè la foto del piatto completo non era bella)

Una fresca e colorata chiusura di pasto perfetta dopo un banchetto copioso o semplicemente per gli amanti dei dessert leggeri

Durante la stessa lezione abbiamo preparato anche un vero dolce con melanzane cioccolato e.......al prossimo post!

Stasera c'è la gara finale, al termine delle 4 lezioni, il tema è ZUCCA E/O ZUCCHINA DAL SALATO AL DOLCE. Io partecipo naturalmente e magari salta fuori un altro post....chissà....

Nessun commento:

Posta un commento