domenica 1 maggio 2011

UOVA A SORPRESA PER TUTTE LE STAGIONI


Sembrano uova di pietre dure vero? E invece sono morbide e commestibili!! Sorprendenti!
La sorpresa ci è stata fatta il giorno di Pasqua da mia sorella e il suo compagno, la fantasiosa coppia no blogger dei panini e gelato alle acciughe del mio contest di Poverimabelliebuoni, e tutta la famiglia è rimasta di stucco.
Il primo pensiero è stato "uova sode colorate", sì ma come? Le hanno svuotate, mischiate con verdure colorate (eravamo all'antipasto, non potevano che essere verdure) poi ributtate dentro e bollite ......no....c'era un buco, non è possibile.......
Segreto subito svelato: è un'idea dello chef vegetariano Pietro Leemann:! In previsione di questa preparazione, ogni volta che si utilizzano delle uova in cucina, praticare un foro nel guscio, far fuoriuscire albume e tuorlo, ripulire bene i gusci svuotati sciacquandoli con acqua tiepida e aceto e poi metterli ad asciugare in luogo caldo per 24 h o in forno a 50° per 30 min.



Ingredienti per 10 uova:

10 gusci d' uovo
200 gr di zucchine cotte
200 gr di zucca cotta
400 gr di acqua
40 gr di olio
2 cucchiai da minestra di agar agar in polvere
menta
sale


Frullare le zucchine con la menta, regolare di sale, aggiungere 20 gr di olio, passare al setaccio.
Frullare la zucca, regolare di sale, aggiungere 20 gr di olio.
Portare ad ebollizione 400 gr d'acqua in cui si sono sciolti i 2 cucchiai di agar agar in polvere, passare al colino e poi aggiungere metà quantitativo alle zucchine e metà quantitativo alla zucca.
Riempire le uova con i composti, lasciar stiepidire e poi passare in frigor per qualche ora finchè saranno ben rassodate.
Si sbucceranno esattamente come le uova sode, anzi secondo me sarebbe molto d'effetto eseguire questa operazione proprio a tavola!! Possono accompagnare una pietanza oppure possono essere proposte come antipasto magari con qualche salsetta d'accompagnamento. 
Devo dire che come gusto non erano spettacolari ma erano talmente belle e originali. La ricetta riportata è quella originale e la terrei buona per le quantità, per quanto riguarda gli ingredienti magari si possono arricchire con qualche aroma a piacere, per esempio nella zucca la noce moscata, oppure usare altre verdure colorate, le barbabietole per esempio! Le carote per l'arancio, per il verde c'è l'imbarazzo della scelta......divertente no?


8 commenti:

  1. uau, fortissime queste uova! sembranod avvero delle pietre :D
    Idea strepitosa^_^

    RispondiElimina
  2. Che bella idea!!!! Me la segno per il prossimo anno....complimenti per il blog...
    p.s. toscana? anch'io....ma che zona? a presto...

    RispondiElimina
  3. Cavolo ma sono bellissime!!! Grazie per averci spiegato il trucco :P

    RispondiElimina
  4. @cranberry e Muscaria: vero che sono fortissime?
    peccato averle scoperte quando il contest sull'agar agar era già terminato!!
    @maria luisa: sono lombarda ma vivo in Toscana da 22 anni, a Castiglioncello, Livorno

    RispondiElimina
  5. direi una idea semplicemente fantastica, mai vista prima!

    RispondiElimina
  6. davvero davvero originali, sono senza parole! con quale attrezzo hai fatto il buco nei gusci? grazie per questa idea!

    RispondiElimina
  7. COMPLIMENTI SONO VERAMENTE MOLTO ORIGINALI E BELLI DA VEDERE. L'EFFETTO A SORPRESA NON MANCA ASSOLUTAMENTE!!!

    RispondiElimina